Diploma honoris causa dall’Accademia di Belle Arti per i negramaro!


Sabato 27 maggio è stato conferito ai negramaro un diploma honoris causa in “Arti visive e discipline dello spettacolo” da parte dell’Accademia di Belle Arti di Lecce.

Tra le motivazioni che sono state addotte durante la cerimonia di proclamazione spicca su tutte la straordinaria capacità di creare opere di raro valore artistico e di rilevante impatto emotivo ed estetico.

L’attività artistica dei negramaro ha ormai lasciato traccia in tutta Italia e anche all’estero ma il profondo legame con la loro terra non è mai stato reciso.
Le radici salentine sono confermate anche durante il discorso di ringraziamento tenuto da Giuliano Sangiorgi: “Volevo ringraziare il Salento, Lecce perché ci ha fatto vivere un sogno agli inizi del nostro cammino”.
Per alcuni componenti della band quello di sabato è stato un ritorno: Emanuele Spedicato (chitarra) ed Ermanno Carlà (basso) infatti sono ex allievi dell’Accademia leccese.

Il conferimento di un titolo honoris causa è il risultato di una profonda riflessione da parte dell’Accademia.
Tale evento rappresenta il più alto riconoscimento che l’Accademia intesa come comunità scientifica conferisce a coloro che abbiano dimostrato di costituire un punto di riferimento per la ricerca artistica, grazie all’eccellenza della propria attività, competenza e ricchezza delle proprie idee.

Alcuni membri del fan club ufficiale hanno potuto prendere parte a questo evento esclusivo: iscriviti alla community e scopri tutte le novità sulla band!