I NEGRAMARO AL CONCERTONE DI CAPODANNO A ROMA

concerto-capodanno
Si è concluso da pochissimo “La rivoluzione sta arrivando Tour 2015”, ma le sorprese dei negramaro per quest’anno non sono ancora finite!

Dopo aver attraversato l’Italia, un sold out dopo l’altro, portando nei palazzetti oltre 150.000 persone, la band è infatti pronta per un nuovo grande evento live!

I sei musicisti salentini saranno infatti tra i protagonisti del tradizionale concertone di fine anno a Roma, nella suggestiva cornice del Circo Massimo.

Il 2016 verrà quindi inaugurato da un live he farà scatenare il pubblico con tutta l’energia dei loro brani.

La serata, organizzata da D’Alessandro e Galli e The Base con il patrocinio del Comune di Roma, inizierà alle ore 22 e Giuliano, Lele, Andro, Pupillo, Ermanno e Danilo saliranno sul palco pochi minuti dopo la mezzanotte.

RaiRadio2 si collegherà in diretta dalle 22 e trasmetterà in diretta a tutta l’Italia la performance e l’energia proveniente dal Circo Massimo.

“Tutto può succedere”: la sigla firmata negramaro per una fiction Rai!

Negramaro_articolo_4dic (1)

Tutto può succedere” è il brano scritto dai negramaro insieme al compositore Paolo Buonvino per la sigla iniziale dell’omonima fiction di Rai Uno (prodotta da Cattleya) che andrà in onda il prossimo 27 dicembre sulla stessa rete.

Diretta da Lucio Pellegrini, la fiction è un remake della celebre serie tv “Parenthood” (Nbc), la cui sigla è il capolavoro di Bob Dylan “Forever Young”.

Ecco le parole con cui Giuliano Sangiorgi commenta questa collaborazione:

“E’ un piacere che abbiamo voluto concederci per la seconda volta quello di collaborare con Paolo Buonvino straordinario amico e compositore e sicuramente è stato un grandissimo onore quello di aver scritto la sigla di una serie tv che nella versione originale ha l’immenso Bob Dylan”.

La rivoluzione continua!

Post_articoli-TOUR_NA
La rivoluzione ha superato la prima metà del suo percorso e non si ferma! 
Conquistando i titoli di numerose testate, il Tour dei negramaro sta attraversando il paese riscuotendo successi e sold out.
I giochi di luce e le animazioni fanno da sfondo all’energia rock a cui la band ci ha abituato nel corso degli anni.
In scaletta un mix perfetto tra i nuovi brani tratti da “La rivoluzione sta arrivando” (ultimo album di inediti certificato Disco D’Oro) e i pezzi storici su cui è impossibile non saltare!
In queste prime 13 date non sono mancate le testimonianze da parte di amici e colleghi artisti che hanno preso parte ai live, come spettatori o direttamente sul palco.
I fan bolognesi hanno infatti potuto assistere a un duetto con Biagio Antonacci, per cui i negramaro hanno riarrangiato un brano presente nel suo ultimo album; mentre quelli romani si sono goduti lo spettacolo offerto da Francesco De Gregori, che si è unito alla band per il pezzo “Fino alla fine del secolo”.
Alla vigilia della prima data di Bari, è stato poi rilasciato il terzo singolo estratto da “La rivoluzione sta arrivando”, “Il posto dei santi”.
GUARDA il video sul canale YouTube ufficiale della band!
Il tour continua con le prossime tappe ad Acireale, Eboli, Caserta, Milano, Torino e Montichiari (BS).